Parco Nazionale di Sariska

Parco Nazionale di Sariska

Sariska Tiger Reserve è una riserva di tigri nel distretto di Alwar, Rajasthan, India. Si estende su un’area di 881 km2 (340 miglia quadrate) comprendente foreste aride di macchia spinosa, foreste decidue secche, praterie e colline rocciose. Quest’area era una riserva di caccia dello stato di Alwar ed è stata dichiarata santuario della fauna selvatica nel 1958. Nel 1978 le è stato conferito lo status di riserva della tigre rendendola parte del Progetto Tiger indiano. Il santuario della fauna selvatica è stato dichiarato parco nazionale nel 1982, con una superficie totale di circa 273,8 km2 (105,7 miglia quadrate). È la prima riserva al mondo con tigri trasferite con successo. È un’importante area di biodiversità nel corridoio del leopardo e della fauna selvatica degli Aravalli settentrionali.

Il parco si trova a 106 km (66 miglia) da Hindaun, 107 km (66 miglia) da Jaipur e 200 km (120 miglia) da Delhi. Fa parte della catena degli Aravalli e dell’ecoregione delle foreste decidue secche Khathiar-Gir. È ricco di risorse minerarie, come il rame. Nonostante il divieto imposto dalla Corte Suprema nel 1991 all’attività mineraria nell’area, l’estrazione del marmo continua a minacciare l’ambiente.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.