Forte Junagarh, Bikaner, Rajasthan

Forte Junagarh, Bikaner, Rajasthan

Junagarh Fort è un forte nella città di Bikaner, Rajasthan, India. Il forte era originariamente chiamato Chintamani e fu ribattezzato Junagarh o “Old Fort” all’inizio del XX secolo quando la famiglia regnante si trasferì a Lalgarh Palace fuori dai confini del forte. È uno dei pochi grandi forti del Rajasthan che non è costruito su una collina. La moderna città di Bikaner si è sviluppata attorno al forte.

Il complesso del forte fu costruito sotto la supervisione di Karan Chand, il Primo Ministro di Raja Rai Singh, il sesto sovrano di Bikaner, che regnò dal 1571 al 1611 d.C. La costruzione delle mura e del relativo fossato iniziò nel 1589 e fu completata nel 1594. Fu costruito fuori dal forte originale della città (il primo forte costruito da Rao Bikaji), a circa 1,5 chilometri (0,93 miglia) dal centro della città. Alcuni resti del vecchio forte sono conservati vicino al tempio di Lakshmi Narayan.

I documenti storici rivelano che, nonostante i ripetuti attacchi dei nemici per catturare il forte, non fu preso, ad eccezione di una solitaria occupazione di un giorno da parte di Kamran Mirza. Kamran era il secondo figlio dell’imperatore Mughal Babur che attaccò Bikaner nel 1534, allora governato da Rao Jait Singh.

L’ampio recinto del forte di 5,28 ettari è costellato di palazzi, templi e padiglioni. Questi edifici rappresentano una cultura composita, manifestata nel mix di stili architettonici

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.